Scialpinismo e solidarietà d’alta quota

KFS_Logo

L’edizione 2016 del Tris Rotondo non spingerà solo gli atleti verso le cime più alte del Ticino ma anche verso le altissime montagne nepalesi. Per la prima volta la competizione affiancherà scialpinismo e solidarietà accogliendo e sostenendo l’Associazione KAM FOR SUD. L’ONG ticinese, riconosciuta a livello internazionale, é attiva in Hymalaia dal 1998 per portare aiuto, scambio di conoscenze e rapporti commerciali con la Svizzera e l’Europa.

KAM FOR SUD è una ONG svizzera, fondata nel 1998 in Ticino da un gruppo di persone che crede nella solidarietà concreta tra gli esseri umani e nel valore del lavoro interculturale basato sul rispetto reciproco, la pari dignità e l’amicizia. Kam For Sud è un’organizzazione senza scopo di lucro che lavora per uno sviluppo sostenibile, nel campo dell’educazione, della salute e per la protezione dell’infanzia.

In Nepal KAM FOR SUD si impegna a favore delle popolazioni materialmente più povere, in Svizzera KAM FOR SUD cerca di portare le ricchezze dell’Himalaya: la cooperazione e la solidarietà non si riferiscono unicamente a beni materiali…

In breve le attività in Nepal: una scuola per 300 bambini nel distretto di Ramechhap, tre case-famiglia per accogliere 60 bambini orfani o abbandonati nel distretto di Bhaktapur, co-finanziamento di tre micro-centrali idroelettriche per un villaggio di 4000 persone, un centro diurno per 70 bambini in strada a Kathmandu, padrinati a distanza per 300 bambini e ragazzi di tutto il Nepal, sostegno a tre comunità del distretto dell’alto Mustang nell’affrontare i cambiamenti climatici e la conseguente crisi idrica, sostegno alla ricostruzione di un intero villaggio dopo il terremoto del 2015 (600 abitazioni, due scuole, un ambulatorio medico), nel distretto di Ramechhap.

In Svizzera: eventi culturali, stages formativi per giovani ticinesi, conferenze, ateliers nelle scuole, pubblicazioni, … La più recente pubblicazione: NEPAL OLTRE IL TERREMOTO, una raccolta di 24 immagini, 30×30 cm, bianco e nero. “… Gian Antonio Romano, medico appassionato di fotografia, ha colto con delicatezza proprio quella combinazione di forza, accettazione, fierezza e dolcezza che i nepalesi hanno trasmesso al mondo nei mesi successivi al terremoto.”

Kam For Sud non è un’associazione di “aiuto ai poveri”, ma un gruppo di amici nepalesi e svizzeri che si impegna insieme per un mondo migliore, un’associazione che in modo gioioso, ma serio e professionale, lavora per aumentare la felicità interna lorda del pianeta.

Dopo il sisma del 25 aprile 2015 che ha toccato numerose regioni del Nepal, l’Associazione si é concentrata nella ricostruzione delle abitazioni distrutte con innovative tecniche antisismiche basate sull’utilizzo del locale bambù e proponendo supporto finanziario e scientifico. I progetti di ricostruzione si svolgono nella regione di Saipù, una delle maggiormente toccate e più lontane dai grandi centri.

KAM FOR SUD affianca i propri sforzi a quelli dello Stato Nepalese. La ricostruzione di un’abitazione ha un costo di circa 8’000.- franchi, finanziati con 2000.- franchi dallo Stato e 2000.- franchi dall’Associazione, il saldo é portato dalle famiglie o viene costituito un prestito presso la Banca Nazionale del Nepal.

Tris Rotondo ha deciso di chiedere un piccolo sforzo agli atleti con un aumento simbolico di 10.- franchi della tassa 2016, i fondi saranno integralmente riversati all’associazione. A sua volta il comitato organizzativo verserà ulteriori 10.- franchi per atleta a KAM FOR SUD. A questo si affiancherà certamente uno sponsor che in cambio della sua generosità comparirà sulle immagini della manifestazione. A conti fatti si spera poter promuovere la ricostruzione di 16 abitazioni.

I corridori, dal canto loro, approfitteranno di alcune novità nate per l’occasione:

  • Il Gran Premio KAM FOR SUD che premierà delle squadre su criteri di velocià, età e quant’altro dando a tutti la possibilità di vincere, non solo ai più forti. Il Gran premio si svolgerà su una sezione del percorso percorsa da tutte le squadre in gara.
  • Visualizzazione gratuita delle proprie foto della giornata grazie al partenariato KAM FOR SUD e Pic2Go.chTM direttamente sul proprio profilo Facebook.
  • 1 fotografia della squadra in formato originale (HD) presa sul luogo del Gran Premio KAM FOR SUD e scaricabile gratuitamente dopo la corsa.

I visitatori e gli atleti potranno inoltre ottenere maggiori informazioni presso lo stand dell’Associazione presente nella zona d’Arrivo.

Più i corridori saranno numerosi, più la solidarietà prenderà quota.